ventidieci logo

Raffaello Corti in ”Uno spettacolo che mi vedrei” – Roma, Alcazar

11 Gennaio 2024

Roma
Alcazar

Raffaello Corti in ”Uno spettacolo che mi vedrei” – Roma, Alcazar

11 Gennaio 2024
Alcazar
Roma
Inizio ore 21:00

Raffaello Corti, in arte “Faccestamagia”, incarna il ruolo dissacrante dell’anti-prestigiatore, appare infatti impacciato, estraniato e comico coinvolgendo il pubblico con le sue gag e le sue battute.
Sotto l’apparenza però si cela un vero prestigiatore e così in ogni performance si giunge sempre ad un momento in cui c’è un ribaltamento della narrazione in cui la magia alla fine emerge, stupisce ed emoziona.
Dopo anni passati a sperimentare gag e numeri con esibizioni live in strada e nei principali laboratori teatrali comici di Roma, nel 2018 vince l’Ariston Comic selfie e raggiunge la finale nel programma televisivo “Tu si que vales”, fa parte del cast di Colorado 2019, nello stesso anno vince il Festival del Cabaret Emergente di Modena e il Premio Takimiri, nel 2020 entra a far parte della famiglia di Dimensione Suono Roma, partecipa tra il 2020 e il 2022 a 10 puntate in prima serata su Rai nei I soliti ignoti di Amadeus.
Sponsor con i quali ha collaborato Redbull Comix, Deliveroo e Rubiks.

Seguitissimo su Instagram e astro italiano di TikTok, Raffaello Corti è l’antitesi di tutto quel che il pubblico si aspetta.
Come fosse l’esponente capo di una sorta di dadaismo contemporaneo, Raffaello se ne frega di leggi e princìpi, e grazie alla crasi tra comicità, magia e surrealismo, la sua è una delle proposte artistiche più fresche e di successo del panorama nazionale.
La sua magia è una magia sbagliata e il suo teatro è un teatro le cui regole sono calpestate e calciate via dalle sue scarpe gialle.
È l’anti-mago che incarna gli esatti opposti di ogni stereotipo sui prestigiatori, eppure sorprendentemente funziona.

Il suo nome d’arte è più di un soprannome, è la speranza di una promessa.
Una richiesta assoluta di assoluto intrattenimento, un ex voto agli dei della comedy e un grido di bisogno no-sense: Raffaello Corti, “Faccestamagia”.

Altri eventi per: Raffaello Corti

22 Novembre 2024 - Milano - Ecoteatro

8 Novembre 2024 - Roma - Teatro Palazzo

30 Ottobre 2024 - Bari - Teatro Kismet

11 Ottobre 2024 - Torino - Teatro Gioiello

Archivio eventi Raffaello Corti

Ventidieci consiglia

Eventi in programma nei prossimi giorni

Tutti gli eventi in programma

Servizi e assistenza

Ventidieci è l'organizzatore di "Raffaello Corti in ”Uno spettacolo che mi vedrei” – Roma, Alcazar - 11 Gennaio 2024".

Events FAQ

Segui le nostre linee guida per vivere al meglio questo evento. Scarica Gratis la nostra guida.

Disabili

Contatta il nostro centralino per conoscere meglio il tipo di sistemazione prevista per le persone diversamente abili in questa location.

Accedi all'area contatti e compila il modulo per ricevere informazioni.

Bambini e Gruppi

Contatta il nostro centralino per sapere se sono previsti "sconti gruppi" per l'evento "Raffaello Corti in ”Uno spettacolo che mi vedrei” – Roma, Alcazar - 11 Gennaio 2024"

Ingresso gratuito per i bambini fino 3 anni se tenuti in braccio.